La vendemmia 2016 si sta rivelando speciale

23 Settembre 2016

Due settimane fa abbiamo cominciato a raccogliere le uve 2016 e ci troviamo ora a metà strada. Quest’anno caldo e scarsa piovosità hanno caratterizzato tutto il periodo estivo, condizioni estremamente favorevoli per la salute sia della vigna che delle uve. La ricaduta positiva di un buon periodo di crescita si ritroverà nella concentrazione e nella ricchezza aromatica dei vini. Inoltre le temperature notturne si sono mantenute generalmente fresche e ciò ha contribuito ad accrescere il colore e la definizione del frutto.

Con tutti i vini bianchi già in cantina e tutte le uve nere ancora sulla pianta, si tratta ora di attendere il momento giusto per procedere con la seconda metà della raccolta. Il ritardo non è solo dovuto alla fioritura ritardata di questa primavera ma anche della eccellente salute delle viti. Perdurano condizioni meteo perfette con calde giornate di sole e notti fresche. Continuate a seguirci!

320px 480px 768px 1024px
CALCOLA DIMENSIONE